STORIA E BENEFICI DEL THE

il the

Rappresenta la bevanda più diffusa nel mondo dopo l’acqua. Il the viene ricavato dalle foglie di una particolare pianta, la “Camelia Sinensis”.  Le foglie di questo arbusto vengono “accartocciate” e messe ad essiccare. La coltivazione avviene principalmente in Cina, India, Giappone e Kenia. Il the vanta numerosi effetti benefici:  innanzitutto agisce molto bene come antiossidante in grado di contrastare la diffusione dei radicali liberi .  Sono note anche le caratteristiche idratanti del the bevanda perfetta per ripristinare i liquidi persi.   Anche nel conteggio delle calorie il the vanta zero calorie e zero grassi quindi, un ottimo spuntino durante la giornata se viene abbinato ad un paio di biscotti.